Bronzatura

La coloritura nera con nitrato di rame, nota anche come brunitura è particolarmente adatta all’ottenimento di un rivestimento superficiale colorato di tinta molto cupa ed assai resistente.

La coloritura nera con nitrato di rame, nota anche come brunitura è particolarmente adatta all’ottenimento di un rivestimento superficiale colorato di tinta molto cupa ed assai resistente, quale è necessaria, ad esempio, per l’industria ottica, ed in genere quando gli oggetti colorati devono resistere ad un prolungato, anche se moderato, riscaldamento.
Questo tipo di tecnologia si può applicare sia al rame che all’ottone , tenendo tuttavia presente che durante il riscaldamento si perde la durezza superficiale che risulta dalla lavorazione a freddo della superficie.